IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Junior

Ai Seamen Milano il titolo U13

youthbowl 2017 Seamen ReD Jackets

Avevamo sperato di vedere un livello U13 cresciuto rispetto allo scorso anno, e il campo, ma soprattutto i giovanissimi atleti scesi sul rettangolo di gioco, ci hanno piú che accontentati.

Le finali di questo campionato, che vedevano protagoniste i Red Jackets, i Seamen, i Templars e i padroni di casa, i Guelfi Firenze, hanno emozionato non solo per i punteggi, ma soprattutto per l’entusiasmo e l’amore Per il football che tutti i ragazzi in campo hanno saputo esprimere e farci provare.

Un vero e proprio bowl quello U13, che ha visto 4 partite essere disputate in un paio d’ore. Prima le semifinali, tra Seamen e Guelfi e tra Red Jackets e Templars. Poi la finalina terzo e quarto posto tra le due sconfitte, Guelfi e Templars e le due vincenti, Seamen e Red Jackets.

Ad accedere alle finali le formazioni che anche prima di quest’atto finale erano date per favorite dai pronostici. Fantastici tutti i match, in particolare la finale, rimasta in equilibrio praticamente per l’intera durata dell’incontro grazie ad un susseguirsi di TD offensivi e marcature nate da cambio di possesso di quelli delle migliori partite: intercetti ritornati in TD e persino strip difensivi (i fumble non esistono per questa categoria).

Sul 30-22 é provvidenziale il drive difensivo dei marinai che inchiodano i Red Jackets prima di riprendere il pallone e segnare il TD che chiude la partita. Punteggio finale 38-22 per i Seamen, che portano a casa il primo dei tre titoli per cui sono andati a giocare a Firenze. L’impresa del triplete é un passo più vicina.

Un ultima parola per il match del terzo e quarto posto, trascorso in un’emozionante sorpassarsi dei due team, entrambi meritevoli di quel bronzo che alla fine il campo ha assegnato ai Guelfi grazie ad un 48-46 nel finale, segnato da un TD Run di Tarducci.

E già aspettiamo l’inizio dei campionati 2018.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top