IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division III

Alligators Rovigo, una nuova realtà nel football veneto

Alligators Rovigo Logo

Rovigo e Polesine sono storicamente terra di rugby. Non ci ricordiamo di una squadra di football in quelle lande.

A colmare questa lacuna ci provano i neonati Alligators Rovigo. Dopo quasi 2 anni di preparazione da parte di Fulvio Cavicchi, il fondatore della società e gia OL dei Warriors Bologna, al quale si aggiungono Tommaso Boaretto, Andrea Bragioto e Nicola Temporin, martedi 17 Novembre al Campo Sportivo “Marvelli” di Rovigo una ventina di Alligatori hanno finalmente iniziato l’attività, con l’obiettivo III divisione 2017 (il 2016 è stato giudicato prematuro e la squadra vuol arrivare pronta all’appuntamento).

La guida tecnica è una garanzia, visto che è stata affidata a niente meno che Vincent Argondizzo. Americano del Wisconsin, in Italia nel 1987 come assistente allenatore dei Towers Bologna, passa poi ai Phoenix Bologna con cui ha vinto, sempre da assistant coach, gli scudetti ’96 e ’97, arrivando anche alla finale di Coppa dei Campioni. Negli ultimi anni è stato parte del coaching staff dei Warriors Bologna, di cui è stato head coach dal 2011 al 2013. Non solo, ha ricoperto il ruolo di Head Coach della nazionale italiana agli ultimi Europei del Gruppo B svoltosi a Milano nel 2013.

Vincent ricoprirà l’inedito ruolo di “football supervisor”, che gli permetterà di continuare ad allenare in IFL pur dando il suo prezioso contributo da “esterno” ai rodigini. Gli allenamenti son fin d’ora svolti 11 vs 11, scommettendo sul fatto che la III Divisione adotterà questo format in futuro.

Il nick e i colori sono stati scelti pensando alla città che li ospita. Bianco, verde e azzurro sono i colori dello stemma di Rovigo. Gli alligatori non sono una delle specie faunistiche più caratteristiche del Polesine, ma lo sono nelle Everglades della Florida, terra ad altissimo tasso di sferoide prolato (cit.) e ricca di acque, canali e zone paludose quanto il Polesine.

Il primo appuntamento agonistico per gli Alligators potrebbe essere un derby con i vicini Buccaneers Comacchio, una sorta di Delta Bowl che rinnoverà la ben nota idiosincrasia del buccaniere Capitan Uncino per i lucertoloni lacustri.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top