IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Banana Republik

Banana Republik: e l’incomprensibile mania di spiegare le proprie scelte

Gironi Banana Republik Novità i numeri opinioni Bananatale Freddo temperature scimmiette miti repubblicani banana ranking Awardszs ragazzi pubblicità comparativa

Volevo fare una puntata di Banana Republik International… Volevo parlarvi dei mangia-formaggio tanto temuti, tanto asfaltati; della Repubblica delle Corone che non avrà ospitato il WC (siamo tutti figli della stessa Repubblica) ma ha visto trionfare un proprio team nella finale di Ciquita League… decisa dalle nove (!) “triple” del QB delle Corone… punteggio finale 84-49…

Ed invece no… questa è una lettera aperta al coach dello YT perché anche lui deve capire che ci sono cose che non si possono fare e, mi spiace dirlo, devo pensare non abbia letto quanto gli ho scritto settimana scorsa..

Riproviamo:

Caro Dave Julienne,

io ti metto in guardia, dispenso consigli, ti dico di introdurre il “voto della repubblica” da casa, ti chiedo di coinvolgerci di più nelle tue scelte che siamo tutti (T)HC e tu che fai? Ne combini un’altra delle tue…  Ed ovviamente non ti limiti a convocare chi ti pare e piace ma pensi bene di fare qualcosa che nessuno aveva mai fatto: una scimmietta rosa… in giallo!

Primo: con questo abbinamento dimostri di non capirne un banana di “if you look good (…) you play good” uno degli assiomi fondamentali del nostro sport. Per questo Dave ti consiglierei di frequentare meno il Principe che, come già ti ho ricordato, è daltonico e le proteste levatesi per il suo lavoro in occasione delle divise per l’ ASG delle Banane Rosa ti avrebbe dovuto far riflettere.

Secondo, diciamolo chiaro e mappamondo: hai voluto prenderci tutti in giro, anche se pochi se ne sono accorti! È risaputo che tu vorresti correre la palla ad ogni down come io vorrei alzarmi tutte le mattine a fare la zebra che scappa dal leone… e chi mi vai a convocare per fare il fenomeno? Un RB.

Quindi sei riuscito a sprecare un posto tra i convocati, che erano a tiratura limitata per questo raduno, quasi fosse una festa VIB, per darlo ad una scimmietta, rosa, e per di più RB. Non finisci mai di stupirmi.

Terzo: non parlarmi di nazionale delle scimmiette rosa.  Non si può proprio sentire! No. Serve per giustificare ciò che hai fatto; salvo tu non voglia allenare anche quella selezione diventando il dittatore supremo dei (T)HC della Repubblica. Vuoi farti coprire da ulteriori caschi di banane come se quelli dello YT non fossero gà più che sufficienti? Ingordo! E poi mi dici pure che sei a dieta…

Last but not least (perché io l’inglese lo parlo da paura, se hai bisogno nel tuo staff, sappilo, o #sapevatelo come direbbe qualcuno): nella Repubblica dei nativi ne esce una al giorno di scimmietta rosa che gioca coi maschietti quindi non credere di essere l’innovatore del bananeto che innovatore non lo sei proprio. Al massimo ti posso riconoscere un’abilità nel motivare le tue scelte e non essere compreso da nessuno. Ma anche qui non so se sia tutto merito tuo o di quei mattacchioni, leoni da tastiera, che se tu dici rosso loro rispondono verde. Che siate tutti amici del principe senza saperlo?

Io lo dico per il bene tuo e del nostro magnifico sport: basta pensare con la tua testa, basta motivare le scelte che fai, basta mandare segnali per cambiare le cose. A Banana Republik tutto questo non serve! Serve invece il reality football, il voto della repubblica, le pressioni politiche sulle convocazioni, gli abbinamenti di colori che looking good così play good e fare polemica a prescindere da ogni ragionamento.

Sei il coach della YT, rappresenti tutta la Repubblica. Non dimenticarlo.

Con affetto

Andrea









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top