IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division I

DIV I, recupero per i Panthers e vittoria europea dei Seamen

Div I recap bye week 1 2018

Tre partite, due ufficiali e una amichevole, nel weekend delle squadre di DIV I.

Cominciamo con il recupero di campionato tra Giaguari Torino e Panthers Parma, partita rinviata causa maltempo ad inizio mese. I Giaguari si presentano senza Michitti squalificato dopo l’espulsione contro i Ducks e qualche titolare per piccoli infortuni mentre i Panthers sono al completo e sulle ali del bellissimo esordio contro UTA.
La partita dura un quarto e poco più con i parmensi che partono spediti con una bellissima ricezione in endzone di Alinovi seguita da un lungo td pass di Monardi per Durham che vale il 14-0. Ad inizio secondo quarto reazione giaguara con Hale che accorcia le distanze. Questa segnatura è anche il canto del cigno per i torinesi che prima dell’intervallo subiscono altre due marcature: una è un altro passaggio lungo per Durham mentre la seconda, sempre su pass, vede Alinovi segnare la doppietta che vale il 28-6 per i Panthers. Nel secondo tempo è Malpeli Avalli a ergersi protagonista dell’incontro con una doppietta personale e sarà Pooda a chiudere l’incontro sul 49-6.
I Panthers vincono e convincono mettendo in evidenza la solita difesa rocciosa e un attacco bidimensionale che causerà molti grattacapi ai coach avversari. Per i Giaguari una sconfitta che “non fa testo” viste le assenze e la netta superiorità degli avversari.

Vittoria per 23-10 dei Seamen Milano nell’esordio nella European Football League contro i Badalona Dracs. Sotto un vero e proprio nubifragio i milanesi hanno dovuto soffrire a lungo prima di trovare il bandolo della matassa catalana. Protagonista dell’incontro è stato Stefano di Tunisi con due touchdown, uno per Claudio Buccellato e a referto anche il field goal di Stefano Vezzoli. Prossimo appuntamento il 12 maggio a Sesto San Giovanni contro i Black Panthers di Thonon.

Amichevole invece per i Lazio Football che hanno affrontato nello stupendo Stadio delle Tre Fontane la Western New England University. Punteggio nettamente a favore degli americani che si impongono per 51 a 6, ma non è certo il risultato sportivo quello che cercavano i romani domenica. Tanta gente sugli spalti e chi lo sa, magari un nuovo campo per le partite casalinghe dei Ducks.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top