IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division II

Div II, arrivano le wild card!

Div II Wild Cards 2018 Preview

Anche per la Div II è giunto il momento dei playoff. La fase più bella e più attesa di ogni campionato, quella in cui tutte le squadre scendono in campo per disputare un match senza diritto di replica. Solo i migliori vanno avanti per non voltarsi più indietro. Negli occhi solo la finale e quel trofeo da alzare al cielo.

Nel 2018 il livello della stagione regolare è stato sensibilmente più alto rispetto ai precedenti. Tante le squadre competitive che offrono, a questo livello, buone possibilità di essere spettatori di partite tirate e quindi emozionanti e spettacolari.

In occasione delle wild card, primo turno dei playoff 2018, a scendere in campo saranno 8 squadre. Saints, Warriors, Blue Storms e Hogs, invece, riposeranno in attesa di scendere in campo per disputare i quarti di finale del campionato.

Hammers – Mastini

Dopo un finale di stagione traballante, gli Hammers sono riusciti a riprendersi nel migliore dei modi fino a conquistare l’opportunità di giocare la prima di playoff in casa. Un fattore chiave, questo, per tutte le partite della post-season. Il vantaggio è prezioso anche e soprattutto considerata la rivale. I Mastini di Verona escono da un rush finale di regular season davvero degno di nota. Nella tripletta di partite giocate in appena 10 giorni, i gialloblu hanno ottenuto due vittorie e una sconfitta. Quest’ultima, tra l’altro, arrivata in over time contro i Saints Padova, squadra che siede al primo posto delle teste di serie dei playoff e che attende una di queste due squadre per un confronto diretto nel turno successivo. Per gli Hammers la partita non sarà delle più facili. Mentre loro escono da una fase altalenante, i Mastini sono forse nel miglior stato di forma del loro campionato. In più, nei molossi brucerà forte la fiamma che fa ardere il desiderio di ritrovare i Saints per detronizzarli in via definitiva.

Pretoriani – Chiefs

Quello tra Pretoriani e Chiefs è un match che abbiamo già visto giocato due volte in questo 2018. Purtroppo per i Chiefs il risultato è stato sempre piuttosto chiaro: i romani sono più forti e, con tutta probabilità, anche questa volta lo scarto tra le due squadre sarà quello di una trentina di punti. La squadra di Ravenna scenderà comunque in campo per giocare questo match, ma se quel che abbiamo visto fino ad oggi è vero, tenterà comunque di compiere l’impresa. I romani, probabilmente, cercheranno subito uno scarto di punteggio capace di mettere al sicuro il risultato. Se la manovra riuscisse, diventerebbe importante mettere a riposo i giocatori chiave tenendo negli occhi il match successivo. Contro gli Hogs non sarà una passeggiata. I Chiefs possono senza dubbi essere soddisfatti del proprio campionato.

Vipers – Skorpions

Si tratta di una partita che, per certi aspetti, è difficile da pronosticare. I Vipers, probabilmente a causa degli infortuni (soprattutto difensivi), hanno vissuto un finale di stagione in discesa. Gli Skorpions, dal canto loro, hanno disputato diversi match validi, e sono apparsi affiatati in occasione delle ultime uscite. Se ci avessero chiesto una prediction per questo match appena un mese fa non avremmo esitato a sbilanciarci in favore di Modena; e con tutta probabilità, favoriti i Vipers lo sono ancora. Forse, però, qualche possibilità di vedere una situazione più di equilibrio esiste. A parlare, come sempre, sarà il gridiron.

Daemons – Sharks

Una partita a dir poco interessante. Da una parte i Daemons protagonisti di una bellissima chiusura di stagione regolare, con un attacco che segna a raffica e una mentalità che cavalca l’onda vincente. Dall’altra gli Sharks, una squadra che a certe partite non è nuova, che viene dal football a nove ma ha giocato uno straordinario football a undici, ma che pure è riuscita a qualificarsi da seconda in un girone tutt’altro che semplice. Se questo aggettivo si può attribuire anche al girone dei Daemons, probabilmente quello dal peso minore in campionato, quasi certamente sottovalutare l’avversaria potrebbe essere, per gli Sharks, il più grande degli errori. Difficile pensare che i Daemons riusciranno ad avere la meglio degli Sharks, ma sognare una partita “punto a punto” è concesso.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top