IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division II

Div II, giornata senza colpi di scena

Div II 2018 recap week 11

Tutto nella norma per il campionato di Div II. Alla sua undicesima giornata, la competizione non ha visto colpi di scena, ma anzi ha avuto modo di osservare molte riconferme che decretano definitivamente alcuni accessi ai playoff e ne mantengono in discussione degli altri.

Sul campo dei Knights Sant’Agata i Warriors hanno portato a casa il risultato senza nessun difficoltà (0-47). I Bolognesi restano in testa al proprio girone praticamente inviolati (solo 14 punti subiti fin qui in campionato tutti da parte degli Sharks) e saranno tra le prime teste di serie dei playoff 2018. A questo punto ai Warriors non rimarrà che giocare l’ultimo match contro i Braves la prossima settimana per assicurarsi l’ultimo risultato ed una regular season perfetta.

Nessuna difficoltà per i Pretoriani che, come da previsioni, hanno avuto facilmente la meglio dei West Coast. Come nella partita di andata sono 13 i punti messi a segno dal team toscano, ma 57 quelli subiti, che significa ben 14 in più di quelli subiti nella week 2. Pretoriani anch’essi tra le prime teste di serie del campionato, ma non necessariamente tra le posizioni che salteranno le wild card. Per loro rimane solo da disputare il match casalingo contro i Mad Bulls, dal quale dovrebbero uscire illesi.

Anche i Blue Storms portano a casa il proprio match contro i Gorillas che, come da comunicato, “vendono cara la pelle” senza però riuscire a fare risultato. Tempeste blu alla cima del proprio girone, tra le prime quattro in campionato se non sbaglieranno nulla nell’ultimo match da giocare contro degli Skorpions. La squadra di Varese, nelle ultime settimane, ha mostrato di vivere un momento positivo. Da stare attenti, arrivati a questo punto. Gli errori possono pagarsi cari. 14-30.

E proprio parlando di Skorpions, risuona lo 0-28 messo a segna in trasferta ai Crusaders di Cagliari. Per gli isolani era stato interessante l’exploit di inizio stagione quando, al netto delle difficoltà della off-season, si poteva pensare ad un’annata migliore delle precedenti. Skorpions proiettati ai playoff in un momento assolutamente positivo, cosa che da speranza per le fasi della post-season. Tutta da sognare la partita di ritorno contro i Blue Storms, l’ultima della loro regular season.

Riprende e si conclude la partita tra Mastini e Saints. La squadra veronese non riesce a fare il colpaccio contro quella che è diventata a tutti gli effetti la squadra da battere in questo campionato. Nonostante la presenza imponente dei Warriors, infatti, la squadra bolognese deve ancora trovare un’avversaria dall’importante peso specifico davanti a sé. I Mastini, dal canto loro, continuano ad inseguire il sogno playoff dal momento che la partita con i Cavaliers, per il momento, resta aperta. Per loro, poi, il cammino sarà tutt’altro che facile. Causa recuperi, nei prossimi 12 giorni dovranno scendere in campo 3 volte.

Si tolgono il dente e iniziano a rimpiangere il risultato dell’andata i Mad Bulls. La squadra, questa volta in casa propria, riesce ad avere la meglio dei Chiefs Ravenna. Emerge così la consapevolezza di aver sprecato tanto in questo campionato che vuolsi per una o l’altra ragione, ad oggi li vede fuori dai playoff. Salvo miracoli o colpi di fortuna, i tori matti non riusciranno ad accedere alla fase successiva del campionato. Chiefs chiamati, proprio in virtù di questo, a non commettere errori grossolani.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top