IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division II

Div II, Rivincita Pretoriani e conferma Warriors

Recap semifinali div II 2018

Le squadre sono sempre meno e i nostri recap si stringono sempre un po’ di più. Promettendo una preview della finale profonda, andiamo a vedere cos’è accaduto nelle semifinali di questo appassionante campionato di Div II.

Saints 3 vs 28 Pretoriani

I Pretoriani sono andati a Padova con un’obiettivo preciso: riprendersi la vittoria che gli era stata tolta sul proprio terreno di casa e farlo con decisione, per dimostrare a tutti che la loro presenza lì non era un caso. Così è stato. Causa assenza streaming non abbiamo potuto vedere l’incontro, ma i numeri suggeriscono una partita composta da parte dei romani, sempre in controllo sul match. Una difesa capace di arginare il gioco di corsa avversario, lasciato a 99 yard guadagnate contro le 146 di medi a partita e capace di forzare due importanti turnover con Amato (int) e Mesci (fumble rec). Un attacco in grado di portare a segno un totale di 28 punti, di cui 14 nel primo periodo di gara, e quattordici nel secondo tempo, momento in cui sono arrivati gli unici tre punti dei Saints. A segno per i romani Di Giorgio, Alivernini e Sensi nel finale. Unico TD aereo a firma Yustman, alla sua prima marcatura nel 2018. Saints quasi non pervenuti, in realtà arrivati anche in prossimità dell’end zone capitolina, senza però riuscire a concretizzare le possibilità. Una squadra differente rispetto a quella dell’andata, che però può solo andare fiera di questa stagione inattesa che ha certamente animato il campionato con bellissimi colpi di scena. Crolla così la prima testa di serie, che dopo un anno strabiliante ed inatteso, si dovrà preparare a confermarsi la prossima stagione. Prosegue il battaglione romano, forte di una consapevolezza in più, ma anche della certezza di incontrare un grande team in finale.

Warriors 26 vs 3 Blue Storms

Punteggio simile a quello di Pretoriani e Saints quello tra Warriors e Blue Storms. La partita è andata così come i copioni recitavano prima che andasse in scena: Warriors preparati ad arginare l’attacco avversario con la propria Defense dalla “d” maiuscola, lasciando al proprio attacco il compito di creare divario; Blue Storms con tutto il cuore possibile, ma con poche chance di poter portare davvero a casa l’incontro. La statistica più impressionante è quel -9 total yard dei bustocchi. Impressionante, soprattutto se si pensa che – come detto nella preview – nel 2018 è stato proprio il loro gioco di corsa a portare la squadra alla semifinale. Numeri convincenti, al contrario, quelli dei Warriors che sia difensivamente che offensivamente, ma anche con gli special team, si sono imposti sul campo da gioco. Quattro i TD bolognesi. I primi due di Scaglia (4 e 9 yard di corsa), poi Parlangeli, sempre su invito di Scaglia, con due palloni ricevuti. Una partita a senso unico, che sottolinea quanto il team rossoblu sia arrivato affaticato a fine stagione, chiudendo però una stagione davvero interessante e colma di meriti per i traguardi ottenuti nonostante le difficoltà. I Warriors sono l’altra finalista, quelli che tutti si attenderebbero di veder vincere. Il coaching staff della squadra bolognese, però, non è solita prendere sottogamba nessuno. Ci sarà da divertirsi.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top