IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division III

Div III, una week 9 all’insegna delle sorprese

Week 9, recap, 2018, Div III

Come successo negli altri campionati, dare per scontato un risultato in questo 2018 può essere un rischio enorme. Non scappa neanche la Div III, con una delle settimane più sorprendenti di sempre.

Partiamo proprio dai Pirates Savona, che tra le mura amiche ribaltano il pronostico che li vedeva certamente sconfitti e fanno un sol boccone dei Whitepreds, risultato 24-13, che li rilancia in campionato lasciando aperte le porte dei playoff. Per i WPreds si tratta di una sconfitta importante, che non deve oscurare le certezze ma apre a qualche dubbio nonostante il primo posto mantenuto in classifica.

Primo posto addentato anche dai Muli Trieste, che vincono in trasferta a Livenza per 13-19, agganciando i 29ers e portandosi sullo score di 3-1. Per i triestini una grande iniezione di fiducia, in uno dei gironi più aperti del campionato.

Bel risultato anche per i Fighting Ducks nel derby romano contro la Legio XIII con un netto 36-0. Il farm team laziale continua a tenere saldo il proprio secondo posto e dovrà giocarsi fino all’ultimo le proprie chance di postseason contro i Sirbons Cagliari.

Seconda vittoria su due sfide ai Buccaneers Comacchio per gli Alligators Rovigo. Dopo i festeggiamenti per la prima W della loro storia, la compagine veneta si ripete, sempre con un risultato risicato, ma con un altro fondamentale step nel loro percorso di crescita.

Partita al cardiopalma tra Lancieri e Rams, tiratissima fino all’ultimo con i milanesi sempre ad inseguire. Stoica Novara, che ferma le offensive nel momento clou nel finale dell’incontro e porta a casa una vittoria fondamentale per 31-26.

Bella prestazione anche per l’A-Team Abruzzo, sempre in partita contro i Rebels ma non in grado di portarla a casa. Vincono gli ospiti per 22-28, ma i miglioramenti si vedono e sono di ottimo auspicio per il prossimo futuro.

Chiudono i Veterans Grosseto che dominano in trasferta gli Steelers Terni, con un netto 6-33 che li proietta verso la testa del loro girone, ancora in possesso dei Grifoni, in attesa di mostrare i muscoli nei playoff del sud.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top