IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division I

DIV I preview – Terza giornata

Div I terza giornata preview Week 4 2018

Tutte le squadre in campo nella terza giornata del campionato di Prima Divisione.

I capoclassifica Guelfi Firenze ospitano i Lions Bergamo. Due partite e due vittorie per i Guelfi Firenze che dopo l’esordio contro UTA hanno espugnato Limbiate grazie ad una difesa che non ha ancora subito un punto nel campionato. La partita contro i Rhinos non ha potuto dare nessuna indicazione di sorta e quindi rimaniamo con quanto visto all’esordio. I Lions sono il miglior avversario possibile per questi Guelfi viste le difficoltà in attacco palesate contro i Giants e un 3-0 vorrebbe dire aver raggiunto subito la quota salvezza e continuare a coltivare sogni di playoff.
I Lions devono ancora ingranare la marcia e i Guelfi dovrebbero essere un avversario più alla portata rispetto ai Giants. L’attacco non può e non deve essere Fimiani-dipendente, ma deve guadagnare profondità e sostanza, mentre la difesa deve farsi perdonare una brutta prestazione della secondaria.

Ad Ancona i Dolphins affrontano i Rhinos Milano. Esordio bagnato, esordio sfortunato per i Dolphins a Torino che non riescono a segnare touchdown, ma mettono in evidenza le qualità di corridore del quarterback Josh Dean. La squadra di Coach Rotelli deve recuperare qualche infortunato e sperare che Dean sia così bravo a lanciare come a correre.
I Rhinos Milano hanno perso la prima contro i Guelfi, ma da quella partita non è possibile estrarre nessuna indicazione utile. Per quel poco che si è visto Ellison sembra un Pryor (è un complimento) e Querzola ha tenuto in piedi (pun intended…) il gioco di corsa dei milanesi in attesa di Napolitano, ma il sintetico del Nelson Mandela ci potrà dire di più.

Esordio dei Campioni d’Italia Seamen Milano contro i Giants Bolzano. Peggior esordio non ci poteva essere per i milanesi che trovano subito una delle migliori contendenti al titolo. Siamo curiosi di vedere all’opera Xavier Mitchell, mentre il suo Zahradka-Morant è già molto conosciuto in Italia.
I Giants Bolzano vincono bene contro i Lions mettendo in mostra la connection Brown – Simone che tante soddisfazioni daranno ai tifosi della squadra di Argeo Tisma. Le due vittorie nelle prime due giornate e due partite in più hanno oliato i meccanismi di attacco e difesa, grande vantaggio ad inizio stagione.

A Pesaro gli UTA battezzano la stagione dei Panthers Parma. Il campionato dei marchigiani è inziato nel peggior modo possibile. Sconfitta a Firenze con un solo americano in campo e per un solo quarto (Germany avrà recuperato dall’infortunio?) e pesante battuta d’arresto casalinga contro i Ducks che li lascia all’ultimo posto in classifica e di certo i parmigiani non sono certo l’avversario migliore per riprendersi.
I Panthers Parma esordiscono nel torneo dopo una buona off-season in cui si sono rinforzati sia in attacco che in difesa. La conferma di Durham come ricevitore e l’arrivo di McMakin come linebacker sono la ciliegina di una torta che potrebbe essere molto dolce a luglio.

A Roma i Ducks Lazio ospitano i Giaguari Torino. I romani tornano rinfrancati dalla vittoria contro UTA ricordando anche che la sconfitta contro i Giants è arrivata nel finale. Mike Gentili sembra il runningback giusto per togliere un po’ di pressione a Fortune che deve a sua volta essere più preciso sui passaggi.
Le condizioni meteo e del campo della partita di settimana scorsa dei Giaguari non ci permettono di fare chissà che analisi dei torinesi, anche se Fabiano Hale ci è sembrato un bel trattore difficile da fermare da parte delle difese avversarie.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top