IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division II

Knights Sant’Agata promossi in Div II

Knights Persiceto Seconda Divisione

Era solo questione di giorni. Vi avevamo parlato dell’apertura del bando da parte della FIDAF per l’assegnazione del posto disponibile per la Division II 2017.

Ebbene, signore e signori, abbiamo un vincitore: i Knights Sant’Agata acquisiscono il diritto di salire di categoria ed avventurarsi, per la prima volta nella loro storia, in un campionato ad 11.

bando II division

Come mostrato sopra nei risultati del bando, una vittoria sul filo di lana per i bolognesi che, nonostante abbiano ottenuto gli stessi punti dei Gorillas di Varese, scavalcano i lombardi grazie alle prestazioni del campionato 2016.

Nella finale di Cesena, infatti, i Knights hanno dovuto cedere all’ultimo secondo agli Sharks di Palermo. La rinuncia dei siciliani stessi, però, ha da subito messo in una posizione di vantaggio i cavalieri nel caso la FIDAF avesse deciso di occupare uno spazio vuoto in seconda divisione.

Con l’auto-retrocessione dei Veterans Grosseto (che vi abbiamo raccontato qui), ecco quindi la possibilità a lungo aspettata dalla dirigenza neroverde. E nel primo articolo sul loro sito, succesivo alla promozione, non è stata nascosta la gioia per un obiettivo atteso da anni:

Era un caldo pomeriggio d’estate del 2009, un gruppo di ragazzi si ritrova al campo della Bocciofila a San Giovanni in Persiceto e sogna di indossare, un giorno, casco e maglia di una squadra di football. Ben presto i sogni diventano realtà, si reclutano giovani leve e con l’aiuto di esperti ex-giocatori, pian piano, si creano e nascono i Persiceto Knights.

Poi il passaggio a Sant’Agata, che sposa totalmente il progetto football americano che diventa una sorta di “sport ufficiale” della cittadina della pianura bolognese. I risultati hanno continuato a migliorare fino al titolo sfiorato lo scorso anno.

Nel 2017 i Knights andranno a riempire il già folto numero di squadre emiliane della classe intermedia (Warriors,Braves, Hogs e Vipers), per un girone dall’alto contenuto emozionale causa-derby.

Ora c’è solo da capire se altri sceglieranno di rinunciare alla seconda divisione lasciando spazio alle altre cinque candidate che hanno fatto doamanda.

Tra i grandi delusi dell’ultimo bando i Gorillas potrebbero sentire presto squillare il proprio telefono. Di ieri il comunicato della Legio XIII che annuncia la spontanea retrocessione alla Divisione III. Il posto vacante, se la squadra romana andrà fino in fondo, sarà sicuramente loro.

Terzi classificati i Doves che, con tutta probabilità, rimarranno alla finestra per qualche settimana in attesa di conoscere il destino dei Frogs di Legnano.

I Ravens, in ordine di probabilità, guarderanno in direzione di Udine. Come è stato pubblicamente dichiarato dal Presidente della squadra, la squadra sta valutando di scendere di categoria a causa di un roster un po’ corto.

Più difficile che anche i Mad Bulls, quinti nel bando, si vedano offrire un posto in Div II. Certo dispiace pensare che il sud abbia perso una squadra per non vederne arrivare nessuna. Dicendo questo guardiamo con interesse anche agli sviluppi che coinvolgeranno il girone sud e la sua organizzazione. Ma è ancora presto per parlarne.

Quasi nulle, ad oggi, le possibilità dei Bills.

Per ora vi invitiamo a continuare a seguirci. Vi informeremo sugli sviluppi.

 

 









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top