IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
News

Nine Bowl, mini-intervista ad Andrea Poggiali

Andrea Poggiali Ravens Imola Nine Bowl

Siamo con Andrea Poggiali, DB dei Ravens Imola. La squadra romagnola ha conquistato tutti quando dopo una stagione convincente, ai playoff ha sfoderato una grande quantità di prove dal forte impatto emotivo. Forse, nel prossimo Nine Bowl, il team viola parte da underdog contro gli esperti Elephants Catania, ma volevamo chiederlo direttamente ad un giocatore della squadra. Lo abbiamo fatto ed ecco, in questa nostra mini-intervista, le sue risposte.

Ciao Andrea e grazie del tempo che ci hai dedicato.

Grazie a voi per avermi contattato. Lo studio in preparazione all’esame orale mi impega moltissimo tempo, ma sono disponibilissimo a rispondere alle vostre domande!

Ravens da urlo, con tutte partite vinte sul filo del rasoio, ma tanto cuore da vendere. Anche a questa finale arrivate da sfavoriti, ma fin qui avete sempre avuto ragione voi. Come vivete la preparazione alla gara?

Sì, quest’anno siamo partiti sul piede di guerra: arrivati da una stagione, la prima della mia carriera, un po’ deludente ed al di sotto delle aspettative; nuovi coach, che oltre ad un’eccellente preparazione in allenamento hanno portato ai giocatori tanta voglia di dimostrare il proprio valore in campo; e per ultima, l’aspettativa da parte di tutti di vederci fuori già alla fase a gironi. Con queste premesse potevamo fare solo una cosa: metterci a testa bassa e lavorare fino allo sfinimento, dare il tutto per tutto in ogni singolo allenamento, curando ogni minimo dettaglio che ci veniva fatto presente dai coach. Una cosa sola esigeva il nostro head coach, Coach G, quella che lui definisce “the pros’attitude”, l’atteggiamento dei professionisti, e questo è l’insegnamento più importante che ci ha trasmesso. Rispetto per l’avversario e coltello fra i denti: ci presenteremo così, venerdì in campo.

Gli Elephants sono un team d’esperienza, in crescita, e che non avete mai incontrato prima. Che squadra ti aspetti di trovare?

L’avversario più temibile è il prossimo che si deve affrontare. Gli Elephants sono gli ultimi di una lista delle squadre più forti d’Italia. Ma il concetto non cambia: nessun muro è insormontabile per quanto alto sia. L’esperienza gioca un ruolo fondamentale, ma in campo sono molti i fattori che contano: atletismo e la preparazione, lavoro di squadra e passione per il gioco. Loro sono forti, i più forti della South Conference: pieno rispettoc e complimenti per il loro traguardo, ma noi siamo i campioni del nord.

Quali pensi possano essere le armi in più dei Ravens per fronteggiare un attacco esplosivo come quello Catanese?

Siamo una delle squadre più giovani di tutta Italia, molti sono solo al loro primo o secondo anno di gioco e per altri questo è il terzo campionato disputato, ma l’affiatamento tra di noi è imparagonabile. La nostra è una famiglia. Quando dallo spogliatoio si entra in campo non si ha più ha che fare con degli amici o dei compagni di squadra, ma con dei fratelli in cui si può stare sicuri di porre piena fiducia. Sono i fratelli che nei momenti peggiori non ti abbandonano. Dissidi, litigi, contrasti, nel momento peggiore non conta più niente, ma solo il bene della famiglia. Noi ci siamo sempre rialzati e ci rialzeremo sempre da ogni situazione, per quanto irrecuperabile possa sembrare. Ma quando siamo uniti fin da subito, sin dal primo secondo di gioco, se ognuno fa il proprio lavoro con piena fiducia nei propri fratelli… beh allora gli faremo rimpiangere di essere arrivati in finale contro noi.

Foto: Cristiano Matulli

 









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top