IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division I

Panthers, arriva Erioldi per la stagione 2018

Alex Erioldi Giants

Non è insolito nello sport sentire dire che le bandiere non esistano più. Succede nel calcio, dove di certo gli interessi economici sono diversi rispetto a quelli del football americano, ma in generale in tutto il panorama professionistico mondiale.

Il Football Americano, di solito, è una storia un po’ diversa. Molto spesso i giocatori che ne fanno parte contribuiscono attivamente allo sviluppo della stessa società, sia dal punto di vista atletico sia da quello promozionale.

Ma proprio per l’assenza di un reale professionismo, spesso sono il lavoro o lo studio a creare dei distacchi tra alcuni giocatori simbolo e le proprie squadre di appartenenza.

E questo è quello che è successo ad Alex Erioldi, che all’inizio di quest’anno ha dovuto trasferirsi a Parma per motivi di studio/lavoro. Alex, per gli amici “Torte”, è un cuoco e la città emiliana ha una delle scuole più rinomate d’Italia per questo mestiere.

Difficile pensare ad un altro motivo per cui uno dei capitani del team di Argeo Tisma, un giocatore così visceralmente legato alla sua squadra, avrebbe mai potuto spostarsi. Per sua fortuna, come ci ha raccontato, il passaggio è avvenuto serenamente:

“I Giants sono stati la mia sola e unica squadra dal 2003 ad oggi. Per motivi personali mi sono dovuto spostare a Parma e quindi ho deciso di giocare per i Panthers, squadra con cui ho sempre avuto un ottimo feeling. Molti giocatori e dirigenti li conoscevo già, avendoci avuto a che fare in Nazionale. Sono molto contento di avere questa opportunità e nuovi stimoli. Ringrazio tutta la società Giants per avermi dato la possibilità di giocare con i Panthers e ringrazio i Panthers per avermi accolto a braccia aperte. Ce la metterò tutta per non deludere le aspettative.”

Erioldi si è inserito perfettamente in quella che è, con tutta probabilità, la migliore difesa del campionato scorso. I Panthers Parma, dopo la delusione del Superbowl sfiorato nella stagione scorsa, hanno mosso i giusti passi per rinforzarsi e tornare ai massimi libelli possibili. Alex Erioldi sarà di certo un valore aggiunto fondamentale per vivere il 2018 da grandi protagonisti.

Foto: Valentina Gallina









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top