IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Paskedina

La Paskedina, Prima Divisione #12

paskedina Bowl wild card pronostici U19 U16 Week 5 under prima semifinali

Ultimo appuntamento di regular season con i pronostici. Un doveroso e sentito saluto a chi legge e segue la rubrica, non so che problemi abbiate, ma vi stimo tantissimo.

La scorsa settimana ancora un 4 su 5 nei pronostici, che porta il totale a 40 su 50, mantenendo la media, direi buona, dell’80% di previsioni corrette.
A rovinare la festa questa volta sono gli UTA, vittoriosi a Roma contro i Marines. Vittoria tutt’altro che a sorpresa, personalmente ci avevo anche pensato, del resto i Marines sono stati la squadra più difficile da pronosticare.

Emessi tutti verdetti per questa regular season, sarà una giornata interlocutoria, una mera passerella, vediamola nel dettaglio

GIAGUARI-GRIZZLIES

Ad aprire la giornata, nell’insolito, per i Giaguari, orario delle 14.30 del sabato (e se continua così, ci sarà da morire di caldo) la partita contro i Grizzlies, ormai matematicamente retrocessi. Pur essendo due dei tam più vecchi del football italiano, non ci sono precedenti a livello senior tra i due team. A livello junior troviamo un precedente nel lontano 1986, vittoria a tavolino per i torinesi. Se volete sapere il perchè, della vittoria a tavolino, avete 2 opzioni, o consultate “Il Mezzetti” (cit. Phil Rostoni), al secolo L’Enciclopedia del Football, o chiedete a qualche ben informato, a me troverete al Nebbiolo in tribuna stampa o dove si troverà Fidaf TV nei prossimi appuntamenti.
Quanto alla partita, destini, diversi, già decisi per entrambe, il fatto che ci sia poco da giocarsi potrebbe essere una buona ragione per vedere qualcosa di nuovo, tuttavia i padroni di casa  non possono permettersi un altro passo falso, sia per salutare il proprio pubblico, sia per cancellare la prova disastrosa di Parma. Ai Grizzlies l’augurio sincero di vederci in campo l’anno prossimo, non importa a che livello, l’importante è che ci siano. Prevedo una vittoria Torinese, di 20-28 punti.

SEAMEN-GUELFI

Partita interessante a Milano, tra due team discretamente spettacolari, anche se su piani diversi. Buona occasione per i Seamen di affinare, se è ancora possibile, alcuni meccanismi sembrati un po’ in difficoltà in tutta la stagione, su tutti: concentrazione, linea d’attacco e timing tra Qb e ricevitori. Per i fiorentini ultimo appuntamento prima di lasciarsi alle spalle una stagione difficile e faticosa….non so se ci sarà Vannucci nelle file viola, se si, è a 9 catch dal record italiano per una regular season, in  mano a Panzani e ai suo 80 catch nella stagione 1992, in maglia Towers, con un RS da 12 partite, però. Penso a una vittoria Seamen, nell’ordine dei 28-35 punti.

PANTHERS-LIONS

Parma contro Bergamo è una partita che per molti anni ha significato “scudetto”, oggi è solo un tramite per i playoff, ma tra i due team dati per morti a inizio stagione ed oggi più vivi che mai. Se per Parma è la conferma della capacità di stare ad alto livello, per Bergamo è un po’ una sorpresa, senza i veterani del caso, emigrati in massa a Bergamo, con l’ossatura della Under 19 campione d’Italia nel 2015, i bergamaschi potrebbero diventare un osso duro nei prossimi anni. Per questa partita però, punto ancora sui Panthers e con uno scarto di 14-20.

GIANTS-UTA

Nel forno di Bolzano andrà in scena una partita che avrebbe potuto essere interessante, qualche mese fa. Oggi entrambe le squadre conoscono già il loro futuro. UTA non ha niente da perdere, ma solo da continuare a fare esperienza, in vista di un 2018 che, con qualche mossa azzeccata, potrebbe essere molto soddisfacente. i Giants si devono ritrovare in vista playoff. Le 2 sconfitte nei confronti diretti, ma soprattutto il livello di gioco espresso, sono inquietanti in vista dei playoff, visto per altro, che si troveranno di fronte i Lions, agguerriti più che mai.
Mi aspetto una prova di carattere dei bolzanini, anche per scacciare i rumors che parlano di maretta tra QB e HC/Presidente/fondatore/custode dello stadio. Penso a una prova di carattere dei Giants, che do vincenti di 10-14.

MARINES-RHINOS

Finale di stagione anche a Roma, ovviamente, forse un po’ triste per i Marines, partiti bene, poi vittime di una serie di combinazioni sfavorevoli che li hanno prima allontanati poi esclusi dai playof. La cifra dell forma mentale dei romani, la da la sconfitta contro UTA. Non vedo come i laziali, con un qb di fortuna possano anche solo mettere lievemente in crisi i Rhinos, autentica corazzata, a 23 vittorie consecutive. La differenza tra i due team dovrebbe far riflettere quanti ancora, in barba ad ogni evidenza e privi di qualsiasi argomentazione credibile parlano di gironi territoriali. Occhio che l’accusa di voler vincere facile è lì lì che parte insieme all’ormai famoso jingle. Rhinos di oltre 35.

Archiviamo la regular season dei pronostici, pronti per il playoff.

A tutti #buonfootball.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top