IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Femminile

Ranzide Trieste: doppio successo amichevole in Slovenia

Ranzide Trieste: doppio successo amichevole in Europa

Lo scorso week-end si è tenuto a Dob in Slovenia una bella e riuscita manifestazione di flag football. La squadra locale dei Tigers ha organizzato un evento che ha visto partecipare più di 150 atleti divisi nelle categorie U11, U13 e U16. Il Sole ha contribuito a rendere la giornata una perfetta domenica di football.

Le Ranzide Trieste, pur reduci dall’appena concluso impegno del campionato italiano, hanno preso parte alla manifestazione per sfidare le locali in un’ottica di svillupo del flag femminile. Ottima occasione per far giocare le ragazze che normalmente hanno meno rotazioni a disposizione e anche per far debuttare qualche nuova ranzida.

Anche se non importanti, i risultati delle due partite sono stati comunque convincenti (6:43 e 34:0). A margine della manifestazione slovena, coach Crisanti ha espresso grande ammirazione per il notevole successo del lavoro con i junior team di tutti i sodalizi sloveni in generale, ma in particolare dei Tigers; ammirazione che sfocia in frustrazione quando si va a riscontrare l’impossibilità per gli sport minori triestini di poter lavorare sul vivaio.

I campi a Trieste, infatti, sono tutti occupati dalle squadre di calcio nelle ore pomeridiane. Quest’anno ragazze di 15 anni hanno scelto di andare in prestito fino a Ferrara per disputare il campionato giovanile di categoria, non il modo migliore per incoraggiare la pratica sportiva della nostra disciplina.

In attesa di sapere quando verrà calendarizzato il campionato 2016, il coaching staff delle Ranzide è già al lavoro per preparare la prossima stagione.. Le ragazze giuliane avranno a disposizione ancora un paio di settimane di riposo prima di tornare sul campo di allenamento. Novembre le vedrà impegnate insieme alla squadra maschile di tackle nell’impianto sportivo che accoglie gli allenamenti del team triestino per un importante lavoro in comune focalizzato al miglioramento delle performance atletiche.









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]it

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top