IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
News

Ten Points Lead #10, la speranza dell’equilibrio

Ten Points Lead

Benvenuti a Ten Points Lead, l’unica rubrica che spererebbe in un campionato di Div I leggermente più tirato. Altre considerazioni:

1) I Seamen hanno già vinto Campionato, Coppa, Mondiale ed Elezioni anticipate. Mattarella ha già indetto un mandato esplorativo per verificare la disponibilità di Marco Mutti per la carica di Premier.

1bis) Scherzi a parte, considerato come lavora nello sviluppo della sua squadra, almeno un questionario qualcuno glielo ha fatto compilare? Giusto per trarne qualche consiglio…

2) Ho deciso che sì, avete vinto voi. Faccio il moralizzatore. Come dovete smetterla di postare video di falli o presunti tali su Facebook (chissà alla ricerca di cosa poi, mah), dovete smetterla di bastonare continuamente chi sbaglia. Quello è bullizzare. È scendere al livello di chi ha sbagliato. E fino alla fine dei miei giorni continuerò a farvelo notare, così che possiate provare a rispondermi. Sarà peggio.

3) Tornando al football giocato, salvate il soldato Fimiani. Giù il cappello perché il ragazzo è giovanissimo e veramente bravo, ma sta subendo una marea di infortuni. Rischia di mettere a repentaglio il suo talento e sarebbe una grande perdita per tutto il football italico.

4) I marinai dominano, Mitchell maramaldeggia e segna tre TD senza mai ingranare la quinta, la difesa concede poco anche quando schiera la giovanile. Tanta roba.

4bis) Ora tocca alla Coppa. Beccheranno la peggiore Thonon degli ultimi anni. Avete presente la scena di Al, John e Jack: “quattro e tre otto. Che botta di culo”

5) Suicidio Dolphins. Hanno vinto la partita per tre quarti e tre quarti, per cacciarla via all’ultimo. Bravi i Ducks a crederci, ma la debacle dei Dorici è veramente inspiegabile.

6) Pare che Simone Alinovi dei Panthers si sia rotto il ginocchio in un placcaggio evitabile fuori dal campo su un ritorno di kickoff in mercy rule o quasi. Ci sono talmente tanti errori in questa ultima frase che sembra un’azione dei DB di UTA.

6bis) UTA che, a mio parere, parte favorita nella sfida salvezza contro i Giaguari. A prescindere, sarà l’ultima possibilità di vittoria per entrambe. Se Torino dovesse perdere, sarebbe un fallimento epocale di un progetto durato anni.

7) Rhinos forza 4, dopo il derby non hanno più perso. Peccato per loro che la composizione delle giornate di campionato abbia lasciato tutte le sfide più dure alla fine. E senza una W contro Giants (chirurgici contro i Giaguari), Parma e rematch con i Seamen, i playoff sarebbero molto difficili.

8) Partita fondamentale per i Guelfi Firenze, che dopo la partenza a razzo hanno preso scoppole a destra e a manca. Ora troveranno i Dolphins, con una situazione in classifica simile. Chi vince continua a sognare, chi perde va in vacanza.

9) I Panthers secondo me ci sono. Probabilmente sono molto più forti di quello che hanno fatto vedere e di quanto loro stessi  pensino. Purtroppo una cosa certa è che una squadra buona ma con un ottimo atteggiamento farà meglio di una squadra ottima con un pessimo atteggiamento.

10) Bella questa Ghezzimania. E allora bravo Andre. Un bis però sarebbe gradito, anche se lo so che sei come Paganini, che non ripete.

Alla prossima settimana!









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top