IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Rubriche

Ten Points Lead #9, lo streaming come un quadro mai dipinto

Ten Points Lead

Benvenuti a Ten Points Lead, l’unica rubrica che la partita di Sabato non l’ha vista ma ne parla lo stesso.

1)Io capisco tutto, ma il fatto che non ci fosse uno streaming della partita di Sabato è un fallimento. Che una società pensi che proporre il meglio del nostro sport (soprattutto essendo parte integrante di questo meglio) sia una cosa che vada contro il proprio interesse, dimostra una certa miopia. Tenuto conto anche dei servizi di geolocalizzazione e tutto ciò che incide sul pubblico presente fisicamente allo stadio.

1bis)Poi così avete impedito a me di guardarla ed io a sto punto di cosa parlo? Dei Lions?

2)Va bene parlerò dei Lions. Casualmente prendere un QB americano per farlo giocare Defensive End non sta pagando. Anche perchè se sale lui scende Morris che è un DB della madonna. Se poi lo fai contro Bonanno, Arioli, Elmi e tu vo’ fa Napolitano ne prendi 45 e perdi.

3)Ah, questi Rhinos tutto cuore. Hanno un attacco devastante, con il miglior ricevitore in Italia (Bonanno) e una linea in grado di far esordire un 2001 e non sentirne il peso. Bravi. Peccato per l’inizio di stagione e per una difesa che è un groviera. Per ora stanno giocando a chi segna di più, sarà dura continuare così fino alla fine.

4)Pensa te cosa mi tocca fare, non avendo visto l’incontro del secolo mi toccherà di parlarne esclusivamente per sentito dire.

5)Cosa si può dire ormai dei Seamen? Zahradka sta migliorando più di quanto anche lui potesse aspettarsi, Mitchell è un alieno e la difesa non subisce quasi nulla nonostante alcune assenze importanti (Dalle Piagge su tutti). Sembrano ancora più dominanti dello scorso anno e a meno di sorprese non ci sono avversari che possano minimamente scalfirli.*

6)Quello che è successo sugli spalti da parte di alcuni tifosi Panthers è VERGOGNOSO. Dovrebbero non farli più entrare, anche solo per una questione di igiene e di immagine del nostro sport.*

7)Che succede alla BBC(G)? Solo 4 sack combinati in 5 partite, nessuno in questa sfida. La difesa (e le speranze di vittoria) dei Panthers passa necessariamente da loro. Se calano, sarà durissima al Superbowl quando l’offense blue navy sarà ancora più rodata.

8)Le foto del Lanfranchi sono meravigliose. Questo è il tipo di ambiente che deve accompagnare il nostro sport. I cari vecchi campazzi in terra e fango e polvere sono un vecchio rimasuglio e nostalgico di uno sport che non deve esistere più. Ovviamente la colpa non è solo delle nostre squadre, della nostra federazione, ma di un concetto di sport nel suo insieme che lo sta rovinando. Che permette a vecchi mai goduti di insultare la famiglia degli arbitri nel calcio (ma non solo) e di rovinare un evento stupendo come Panthers contro Seamen. E che, come già detto tanto tempo fa, hanno rotto il cazzo.

9)Intanto uno dei giocatori più rappresentativi del nostro football, Alessandro Vergani, ha fatto il suo esordio in GFL con gli Unicorns, asfaltando i propri avversari per 49-0. Richiesto di un commento a caldo: “Mi sono sentito a casa

10)Sono uscite le date e gli orari delle Finali di Parma. In bocca al lupo per chi dovrà giocare alle 16 la finale di Seconda Divisione, quindi auguri a Pretoriani e Saints.

 

*queste dichiarazioni non provengono da una mia esperienza diretta. Chi volesse smentire è pregato di farlo ma con calma.

 

Alla prossima settimana!









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top