IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Playing for Pizza

TJ Pryor e Parker Orms, analizziamo gli import dei Rhinos Milano

La nostra analisi delle statistiche degli import che giocheranno nel campionato IFL 2015 può iniziare dai due nuovi acquisti dei Sampla Belting Rhinos Milano. La ragione per cui iniziamo proprio dalla squadra milanese si rifà al semplice criterio cronologico degli annunci diffusi direttamente dalle stesse squadre IFL.

Dopo una stagione travagliata per via della scelta di un RB di altissimo profilo che, in pratica, ha poi disputato meno della metà della stagione, i Rinoceronti meneghini hanno scelto per il 2015 di adeguarsi al trend della maggioranza delle squadre IFL: un QB con buone capacità di corsa ed un DB multiruolo.

Il nuovo QB, TJ Pryor (188cm, 90kg), arriva da Eastern Kentucky, e come accade spesso nelle università di non primissimo livello, si è distinto fin dai tempi della high school per le sue doti atletiche che gli hanno permesso di far parte della squadra di football, di basket e di atletica leggera (ad esempio nella stagione 2007/2008 in HS è stato nominato MVP nella squadra di basket, oltre ad aver lanciato nei 4 anni di HS per piu’ di 6000 yarde come quarterback titolare della squadra).

“Redshirt” nel 2008, TJ nel 2009 è sceso finalmente in campo, diventando il QB titiolare per 8 delle partite della stagione; dal 2010 al 2012 é stato poi senza interruzione, con l’eccezione di due di partite saltate per un infortunio alla mano, in cabina di regina per i Colonel. Con un totale di più di 7000 yarde lanciate e oltre 1000 yarde corse é in testa alle principali categorie statistiche della sua Università; questo il riassunto delle sue stats in Eastern Kentucky:

  • 43 gare disputate
  • 395 corse per 1.721 yards corse con 17 TD
  • 540 lanci (su 960 tentativi) completati per 7.300 yards con 51 TD (31 Int)
  • Oltre 8.000 yards e 68 TD totali in tre anni da titolare (che rappresentano per la nostra realtà italiana un biglietto da visita di non poco valore).

Particolare altrettanto utile a valutare le sue future prestazioni in neroarancio, TJ non è alla sua prima esperienza da QB in Europa avendo giocato in Francia nella scorsa stagione, quando, arrivato a metà campionato, ha portato i Delfini di Nizza alla Semifinale del Casque de Diamant persa contro i futuri campioni dei Black Panthers, con un record di 4-1 nella 5 gare disputate.

Il secondo import dei Rhinos è invece Parker Orms (180cm, 86kg), atleta proveniente dai Colorado Buffaloes, e alla sua prima stagione in Europa.

La sua carriera in HS lo vede grande protagonista sia in attacco che in difesa, ricoprendo una serie non indifferente di ruoli; queste ad esempio le sue stats nell’anno da senior per la Wheat Ridge’s HS, che in nei suoi ultimi tre anni in campo ha conseguito un record di 33 vittorie e solo 5 sconfitte.

  • RB – 274 portate per 2813 yarde, 10,3 yarde di media per corsa, 32 TD
  • WR – 15 ricezioni per 260 yarde e 3 TD
  • KR – 5 TD su punt return & 3 TD su kickoff return
  • DB – 102 placcaggi (di cui 66 solo), 12 passaggi deviati, 4 intercetti (2 riportati in TD), 4 fumble provocati, 3 sacks e 2 fumble recuperate

Arrivato ai Colorado Buffaloes nel 2009 come “redshirt”, nel 2010 colleziona una sola presenza perchè un infortunio all’esordio gli impedisce di giocare nel resto della stagione.

Reintra nel 2011 e gioca da titolare metà della stagione, ma è nel 2012, anno da “junior” che Parker può mettere finalmente in mostra tutto il suo talento giocando come FS, SS e Nickel Back, diventando una pedina fondamentale della difesa. Questo suo ruolo lo porterà nel 2013 a vincere il team’s Hammer Award, per il migliore placcaggio della stagione ed il Buffalo Heart Award che viene conferito dai tifosi e dagli addetti ai lavori al giocatore di Colorado che dimostra il maggiore attaccamento alla squadra ed ai compagni.

  • 28 gare disputate
  • 119 solo tackle su un totale di 157 placcaggi
  • 15 pass deflected e nessun intercetto

Nel 2014 ha infine partecipato al training camp per gli Ottawa Redblacks in CFL, mancando di poco la convocazione nel roster della stagione.

Appare chiara l’intenzione dei Rhinos di “coprirsi” le spalle con un giocatore come Orms, in grado di portare valore aggiunto ad una difesa che aveva mostrato grosse difficoltà nella difesa aerea, e di dare a Coach Trabattoni, che disporrà dell’atletismo di Pryor per sviluppare un nuovo gioco offensivo, un’arma in più. Le difese avversarie, viene da pensare che dovranno tenersi sul “chi va la”.

 









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Luca Correnti, Tony Federico, Ganci, Andrea Ghezzi, Simone Mingoli, Andrea Mirenda, Rendall Narciso Grafica: Paolo Re, Battista Battino Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Coordinatore IFL Mag TV: Andrea Ghezzi Contenuti Video: Andrea Ghezzi, Andrea Gaia Re Coordinatore IFL Mag Radio: Andrea Ghezzi Contenuti Radio: Andrea Ghezzi, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Luca Correnti, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top