IL PRIMO MAGAZINE DEL FOOTBALL ITALIANO DALLA A ALL'END ZONE
Division I

UTA, tramite Angels, ufficiali in Prima Divisione 2017

UTA

Possiamo chiamarlo UTAGate. Oppure “Il mistero di Sleepy UTA“. Ma dopo i nostri articoli, in cui abbiamo svelato alcuni cavilli burocratici che impedivano l’iscrizione del team campione della II Division al prossimo campionato di prima divisione (potete trovarlo qui) e le successive risposte dei diretti interessati, nel primo pomeriggio è arrivata la comunicazione della FIDAF in merito. UTA parteciperà al campionato di Prima Divisione 2017!

comunicato UTA ifl

 

Pertanto ciò che era stato annunciato, ovvero un semplice richiesta da parte di uno dei due team che costituiscono UTA in risposta al bando di assegnazione di FIDAF (come indicato nella seconda parte dei nostri articoli), è avvenuto. A meno di prossime, ma difficili, defezioni dell’ultimo minuto anche il campionato 2017 di Prima Divisione vedrà 12 squadre al via.

Cariche di emozioni le parole del presidente dei marchigiani Francesco Fabbri.

Siamo molto contenti,lo speravamo visto che la promozione l’abbiamo vinta sul campo e poi sulle carte burocratiche. I ragazzi sono veramente emozionati. Tranne due o tre giocatori, gli altri sono alla loro prima esperienza in Prima Divisione. In punta di piedi vorranno fare la loro porca figura! La società ha già confermato il suo HC che sarà Francesco Sclafani. A lui il compito di costruire lo staff tecnico e poi allestire la squadra. Cercheremo di onorare la categoria e la fama di questo team storico, gli Angels Pesaro!

La grande soddisfazione si vede forte anche nelle parole di Alessandro Angeloni, vice presidente degli Angels Pesaro tornati nel massimo campionato dopo tanti anni.

Ci tenevamo tantissimo. Riportare Pesaro in prima divisione era il nostro sogno nel cassetto da anni e siamo orgogliosi di esserci riusciti

Con tutta probabilità, verranno inseriti nel girone Sud prendendo il posto dei Warriors Bologna, a meno di cambiamenti nella conformazione del campionato. Ovviamente, i pensieri e la preparazione alle prossime sfide sarà fondamentale a partire da domani. Ma stasera, probabilmente, ci sarà qualche festeggiamento nell’asse Forlì-Pesaro per il raggiungimento dell’obiettivo per cui queste due formazioni avevano scelto di unirsi.

Noi continueremo a seguirli e ci concentreremo sulle scelte che verranno prese dalla dirigenza per mantenere il posto in Prima Divisione. Che, finalmente, è sempre più vicina ad essere completa.

 

Foto di copertina di Lorenza Morbidoni









Ultime News

Il primo magazine del Football Italiano dalla A all'End Zone.

Disclaimer

IFL Magazine (da qui in avanti chiamato “sito”) non è una testata giornalistica ed ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001, non può considerarsi un prodotto editoriale. Qualsiasi logo, marchio, brand, sigla, trade mark o immagine riportata sul sito e non appartenente in maniera esplicita a quest’ultimo, sono protetti dalla normativa vigente relativa ai marchi, la proprietà intellettuale e/o il copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005) e appartengono pertanto ai rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini sul sito segue le norme del fair use. Per ogni immagine utilizzata sarà citata la fonte. Se i proprietari di tali immagini ne desiderassero la rimozione, li invitiamo a contattarci all’indirizzo [email protected], al fine di poterle rimuovere nei più brevi tempi possibili. Tutti i contenuti di questo sito sono di proprietà intellettuale dei rispettivi autori, e sono soggetti a ‘Riproduzione Riservata’. Ai sensi della Legge 633/41, se ne vieta la riproduzione, anche parziale, senza l’esplicita autorizzazione scritta dell’autore.

Team

Coordinatore: Simone Mingoli Vice Coordinatore: Giovanni Ganci Contributori: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Grafica: Battista Battino, Paolo Re Infografiche: Battista Battino Contenuti Fotografici: Fotografi del football italiano Coordinatore IFL Mag Radio: Simone Mingoli Contenuti Radio: Simone Mingoli, Giovanni Ganci, Andrea Mirenda, Marc Taccone, Simone Paschetto Webmaster: Rendall Narciso Infrastrutture: CAGE7 Partners: #ASSOFOOTBALL, Dalsport74

Per informazioni e contatti scrivi a: [email protected]

Copyright © 2016 IFL Magazine - #ASSOFOOTBALL

To Top